Recupero sottotetto

Riorganizzazione dell’immobile e sistemazione giardino

Il progetto prevede la riorganizzazione della casa su due piani e la sistemazione del giardino d’ingresso. L’area esterna che farà da accesso all’abitazione è stata organizzata su due livelli: un piano a livello della strada d’ingresso, che comprende il vialetto e la porzione pavimentata antistante la facciata adibita a zona pranzo; l’altra zona, posta ad una quota rialzata, comprende il salottino coperto e la zona relax. I due alberi esistenti risultano integrati nel progetto, con una vasca che li contiene e che serve al tempo stesso ad integrare una seduta e a distinguere le varie zone. Compreso tra i due alberi si sviluppa un salottino coperto fiancheggiante una fontana, che contribuisce a creare una perfetta area relax. Nella parte inziale del giardino è prevista una zona solarium ed un’area verde. La distribuzione su due livelli consente di creare una schermatura alla vista dei vicini, assicurando così la privacy. Una legnaia è creata in adiacenza alla zona pranzo all’aperto. Al piano terra del fabbricato è stato creato una zona soggiorno con area pranzo e zona divani, distinte tramite un diverso utilizzo dei controsoffitti che servono ad integrare un sistema di illuminazione che assicuri una luce artificiale dall’effetto molto diffuso. La parete con il camino è rivestita in pietra, ed una panca in cemento, che corre sulla parete della tv e sotto la finestra, contribuisce a creare ulteriori sedute e piani d’appoggio. Il pavimento è in gres grande formato, ottimale per la resistenza e la tenuta allo sporco. Il primo piano è stato riorganizzato in modo da avere una zona cucina separabile tramite una vetrata scorrevole che una volta aperta va a sovrapporsi al muro assicurando un ingombro nullo. La cucina sfrutta la parte sottotetto e prevede una serie di armadi che possono essere attrezzati internamente per consentire l’utilizzo dei piccoli elettrodomestici. La zona notte risulta completamente separata dalla zona giorno. La camera da letto è stata pensata per avere una cabina armadio ed un bagno privato, posti in maniera tale da consentire l’accesso al bagno separato dalla zona letto.