Progetto zona living

Scelta degli arredi e ridistribuzione della zona living

Il progetto prevede l’ampliamento della zona giorno sfruttando lo spazio occupato in precedenza da ingresso e ripostiglio, mantenendo comunque una zona di disimpegno d’accesso attrezzata con armadi, schermata dalla zona pranzo attraverso un muro che funge da separé. In questa maniera, la vista della cucina dall’ingresso è parzialmente schermata dal muro sagomato, che consente di inserire un armadio in cui riporre giacche e borse. La cucina, con top e alzatina posteriore in quarzo (molto resistente), si sviluppa lungo la parete con le finestre. È stato previsto un banco snack nella parte visibile dall’ingresso. La parete alle spalle del divano è caratterizzata da una carta da parati moderna che da luce all’ambiente e si sposa bene con i colori degli arredi e delle finiture. È stata ricavata inoltre una zona studio, realizzato con una semplice mensola su misura sorretta dalle tre pareti. La parte superiore è attrezzata con mensole di profondità ridotta (30cm). L’angolo studio è controsoffittato in maniera da poter inserire un’illuminazione a led. In questa maniera lo spazio è totalmente organizzato, ben integrato con l’ambiente soggiorno ed al tempo stesso appartato, in modo da consentire la concentrazione.